LA REALTà è IL VERO RORSCHACH

mercoledì 10 ottobre 2007

La porta del morto.


Ho deciso che mi suiciderò prendendone a capocciate una, oppure tentando di infilarmi in quelle porticine per cani che abbiamo imparato ad amare grazie ai film di hollywood.

La parola di oggi è:
CULINARIA
grazie al faccion (da culo appunto) di Jerry Scotti, scopro oggidì che il nome con cui è nota l'arte del nutrirsi deriva proprio dalla adiacenza, nelle abitazioni dell'antica roma, delle cucine con il merdaio (o latrine se preferite). Mi sembra d'uopo festeggiare la scoperta ascoltando i Nerorgasmo e sparando a caso sulla folla. Tanto perchè Dylan Klebold e Eric Harris sono passati di moda, ben vengano un conduttore televisivo craxiano e sovrappeso come araldo dell'apocalisse e feticcio del disagio giovanile, i culi in aria come causa scatenante, i Sunn O))) come scusa mediatica/moralista.
E', come minimo, un segno dei tempi. Avrebbe molto più senso, in italia.
Io nel frattempo cerco di non inizare ad urlarmi il sistema nervoso fuori dalla gola: quando tutto è perduto, non ne vale proprio la pena

2 commenti:

Tommaso ha detto...

Craxi

MNOSTRESS ha detto...

GERRY SCOZZI