LA REALTà è IL VERO RORSCHACH

giovedì 27 maggio 2010

A.d Ⓐ.Rimbaud


Giovane con aspirazione affannosa, con fischio da fumatore, con fine di pubertà ingloriosa.
Deglutire.
Glossolalia puberale: Acne/ A meno che... a me/Amen. Né a né me.
A me né.
A.

Giovane con aspettative gonfiate, non inizia né lA fA finitA.
A means to an end/“A” means END/mean/A-MEN. A me né.

Giovane pieno di immortalità. A me. The End is meaningless.
Il mezzo non giustifica il fine, lo giustifica a metA'.
Attraverso Glossolalia Puberale si può fare a meno di certi mezzi. Si fa a meno del significato.
E mezzo significa imbranato.
E i Medium parlano le lingue, mediano tra mondi che non sono separati.
Che esistono solo in quanto separati.
Tra il passato e il trapassato: between the past and the passed away.

Giovane idolo dei media. Mezzo drogato-mezzo frocio. stereotipo del mezzo invidiato-mezzo lapidato.
Acne. Akbàr.